Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


Tenere il capitalismo per le palle: intervista a Claudio Santamaria

PRIMO PIANO - a cura di Tito Ciotta

Da una quindicina d’anni a questa parte abbiamo applaudito Claudio Santamaria in tanti bei film e spettacoli. Dopo un lungo corteggiamento riusciamo a sentire Claudio, telefonicamente, il giorno dopo il debutto di Gospodin in scena al Teatro Menotti (che ospita l’attore romano per la seconda volta) ma, attenzione, avete solo tempo fino a domenica 25 gennaio per andare ad applaudire lui e i suoi compagni di viaggio Marcello Prayer e Valentina Picello per la regia del bravissimo Giorgio Barberio Corsetti. 




NY STAGE - Broadway non conosce crisi: guida alla stagione teatrale

PRIMO PIANO - a cura di Laura Caparrotti

Mentre a New York calano le prime ombre della sera e i gradi della temperatura esterna, sogniamo insieme la primavera attraverso il teatro in arrivo a Broadway. Star di fama internazionale, titoli importanti, registi noti, Broadway non conosce crisi. Basta leggere la breve lista che vi sottopongo.

Con Il Trionfo del Dio Denaro prosegue la ricerca sui classici di Beppe Navello.

PRIMO PIANO - a cura di Filippo Rubino

Torino: al teatro Astra, da sabato 31 gennaio a giovedì 12 febbraio 2015, prima nazionale per un inedito di Pierre de Marivaux. 

Articoli

Il peso della farfalla e In capo al mondo: sguardi di Erri De Luca e Walter Bonatti sulla montagna.

Torino: al teatro Agnelli, mercoledì 28 e venerdì 30 gennaio 2015, due serate dedicate alle alte vette.

Il teatro dell’inconciliabilità: intervista a Filippo Gili

Personalità poliedrica, giovane ma ben definita, e idee chiarissime: rimestare nei classici per dar vita ai conflitti (insolubili) dell’uomo contemporaneo. Senza paura e, soprattutto, senza remore.

Con Alla stessa ora il prossimo anno e La luna degli attori si ride in maniera intelligente.

Torino: al teatro Gioiello ed al teatro Erba, da martedì 27 gennaio a domenica 1 febbraio 2015, le commedie di Bernard Slade e Ken Ludwig.

ALL YOU CAN READ, idea per una pausa pranzo “culturalimentare”.

Torino: da mercoledì 28 gennaio, ogni mercoledì alle 13, un break letterario in compagnia di Elisa Galvagno e Francesca Bracchino.

 

Alla scoperta del teatro Carignano con la magia di Cenerentola.

Torino: al teatro Carignano, da giovedì 15 gennaio a venerdì 15 maggio 2015, la fiaba di Charles Perrault riletta per le scuole, e non solo.

Nei Sei personaggi in cerca d’autore Gabriele Lavia alle prese con il classico pirandelliano.

Torino: al teatro Carignano, da martedì 20 gennaio a domenica 1 febbraio 2015, uno dei capisaldi del teatro novecentesco.

 

NAZIONALE

Frankenstein junior

Con "Giampiero Ingrassia " "Giulia Ottonello"
Regia "Saverio Marconi"



Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1975 con uno stile ispirato ...

Le voci di dentro

Di "Eduardo De Filippo"
Con "Toni Servillo " "Daghi Rondanini"
Regia "Toni Servillo"



Alberto Saporito denuncia la famiglia dei vicini per aver commesso un omicidio. Poi gli verrà il dubbio che si tratti ...

Davide Livermore, un’eccellenza italiana alla guida del Palau de les Arts.

ULTIM'ORA - Roberto Canavesi

Torino: nomina di prestigio per il regista italiano, direttore artistico del teatro Baretti.

 

Natale in casa Cupiello
effibriest scrive:

L`ho visto al teatro Argentina il 3 gennaio 2015 dopo aver visto quello di Antonio Latella in dicembre. E` stato veramente bello e commovente, pur non essendo tradizionale in senso ...
Orchidee
effibriest scrive:

Che dire? un genio che non solo si conferma tale, anche in un argomento difficile come quello di un dolore personale, ma riesce a distillare delle prove tecniche superlative da ...
La Busta
Bibibessi scrive:

È possibile aggiornare le informazioni riguardanti il mio profilo e precisarle? Grazie barbara Bessi ...


News
Davide Livermore, un’eccellenza italiana alla guida del Palau de les Arts.

Torino: nomina di prestigio per il regista italiano, direttore artistico del teatro Baretti.

 




In scena contro le mafie: intervista a Rosario Mastrota

L'autore e regista cosentino si forma presso i Corsi di Formazione Teatrali di Scena Verticale, collaborando fra l'altro all'organizzazione del festival teatrale Primavera dei Teatri fino all'edizione del 2009 che vale il Premio Ubu. Si perfeziona con Gigi Gherzi, Motus, Yves Lebreton, Massimiliano Civica, Emma Dante, Alfonso Santagata, Riccardo Caporossi, Enzo Moscato, Pippo Delbono e oggi il suo teatro civile si focalizza sul fenomeno della criminalità organizzata e sulla smitizzazione dei suoi eroi negativi. Dal 20 gennaio in scena al Tordinona Ficcasoldi, su ludopatia e business delle sale da gioco, uno dei loro vari spettacoli "etici", tutti pluripremiati.




Carla Fracci a Manzoni Cultura

Il suo nome ha fatto la storia della danza classica italiana, come ballerina e coreografa, ed è una delle punte d'eccellenza nell'Italia nel mondo. Figlia di Milano e della Scala, in cui cominciò a muovere i primi passi di danza dal dopoguerra. Ora in prima fila anche in cause ambientalistiche, umanistiche, di difesa del patrimonio culturale anche in qualità di assessore alla cultura della Provincia di Firenze.

Stiamo parlando di Carla Fracci, istituzione dell'arte e della cultura italiane. Una carriera e una vita piena di storie da raccontare. Occasione per conoscerle viene offerta il 19 gennaio al Teatro Manzoni, nell'ambito di Manzoni Cultura, giunto al suo terzo appuntamento. A intrattenere l'ospite d'eccezione saranno come sempre Nicola Porro e da Edoardo Sylos Labini. 




fai click per chiudere...