Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


Lolita, viaggio all’interno di un’icona contemporanea.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: al teatro Gobetti, giovedì 27 e venerdì 28 novembre 2014, Silvia Battaglio rilegge l’eroina di Nabokov.




E’ la settimana di Aggiungi un posto a tavola e La vita che ti diedi.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: da martedì 25 a domenica 30 novembre 2014, per Torino Spettacoli si spazia dal musical al dramma pirandelliano.

Gospodin, graffiante parabola sulla societŕ del consumo.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Moncalieri: alle Fonderie Limone, da martedì 25 a domenica 30 novembre 2014, Giorgio Barberio Corsetti dirige il testo di Philipp Löhle.

Articoli

Eros e Thanatos, un’ode al teatro classico greco.

Torino: al teatro Baretti, da mercoledì 26 a venerdì 28 novembre 2014, si inaugura la stagione con la conferenza-spettacolo di Serena Sinigaglia.

In Una giovinezza enormemente giovane si riflette sul mondo con le parole di Pasolini.

Torino: al Teatro Astra, da mercoledì 26 a venerdì 28 novembre 2014, Roberto Herlitzka in un’interpretazione da un’idea di Gianni Borgna.

Metrop’souls. Anime metropolitane concerto-spettacolo attraverso teatro, canto a cappella e teatro-danza.

Torino: a San Pietro in Vincoli, da giovedì 27 a domenica 30 novembre 2014, la nuova produzione del LabPerm diretta da Domenico Castaldo.

MADE IN ILVA-L’Eremita contemporaneo, drammaturgia sulle testimonianze degli operai dell’ILVA di Taranto.

Torino: al Cubo Teatro, sabato 29 e domenica 30  novembre 2014, primo titolo per la stagione Schegge 14/15.

 

L’apprendista stregone ed Antartica per far sognare grandi e piccini.

Torino: alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, sabato 29 e domenica 30 novembre 2014, è il turno de La Piccionaia e di Onda Teatro.

Re Lear, tragedia del potere e del dovere tinta di grottesco.

Torino: al teatro Carignano, da martedì 18 a domenica 30 novembre 2014, in scena un classico di tutti i tempi.

 

NAZIONALE

Le voci di dentro

Di "Eduardo De Filippo"
Con "Toni Servillo " "Daghi Rondanini"
Regia "Toni Servillo"



Alberto Saporito denuncia la famiglia dei vicini per aver commesso un omicidio. Poi gli verrà il dubbio che si tratti ...

Re Lear

Di "William Shakespeare"
Con "Michele Placido " "Gigi Angelillo"
Regia "Michele Placido"



Tragedia del potere e del dovere tinta di grottesco; dramma dell’amore filiale e del tradimento; affresco di un mondo piombato ...

La famiglia Addams

Di "Marshall Brickman"
Con "Elio " "Geppi Cucciari"
Regia "Giorgio Gallione"



Mercoledì Addams s’innamora di un ragazzo “normale”, Lucas, si confida con il padre e gli fa giurare che non rivelerà ...

Feltrinelli una storia contro

ULTIM'ORA - Redazione

La figura di Giangiacomo Feltrinelli, l'editore che entrò in clandestinità e che fu trovato morto nel 1972, sarà rievocata sabato 29 novembre al Teatro delle Colonne, nello spettacolo Feltrinelli una storia contro.

Orchidee
effibriest scrive:

Che dire? un genio che non solo si conferma tale, anche in un argomento difficile come quello di un dolore personale, ma riesce a distillare delle prove tecniche superlative da ...
La Busta
Bibibessi scrive:

È possibile aggiornare le informazioni riguardanti il mio profilo e precisarle? Grazie barbara Bessi ...
Ad Anagni una “Dodicesima notte” gradevo
prosperini scrive:

grazie per la critica sulla dodicesima notte al festival di anagni; ma come attore avrei preferito che ci fossero meno righe dedicate alla trama e piu` giudizi sugli attori non ...


News
TORINO-CROTONE 1244 km, ironico teatro-canzone sul tema dell’emigrazione.

Leinì: al Cinema Auditorium, venerdì 21 novembre 2014, la performance della compagnia I Tritono.




I colori dele danze e delle musiche persiane 21 novembre Isolacasateatro

Il 21 novembre alle ore 21 presso Isolacasateatro, via Jacopo dal Verme 16, una serata dedicata alla cultura persiana: uno spettacolo/seminario che avrà come protagonisti la regista e danzatrice Aram Ghasemy e il musicista Pejman Tadayon.

L’intenzione di questo spettacolo è quella di diffondere la cultura iraniana attraverso la danza e la musica.
 
L'esibizione delle varie danze sarà seguita da brevi immagini e video con lo scopo di spiegare le particolarità del brano e della pièce di danza da un punto di vista musicologico, artistico, geografico e culturale.
 
Il corpo si muove con la musica e allo stesso tempo prende ispirazione dal cielo, dalla terra e dall’ambiente circostante. 



Le mille e una notte alla Sala Fontana

Nessuna lampada di Aladino, nessun tappeto magico. Le mille e una notte del Teatro del Carretto di Lucca, in scena alla Sala Fontana, prende dall’antica raccolta di novelle orientale quel suo nucleo narrativo agghiacciante, svaporato da tutta la vulgata fiabesca. Il sultano che uccide sistematicamente tutte le sue nuove mogli, dopo la prima notte di nozze, per vendicarsi di una di queste che lo tradì, per vendicarsi quindi della donna. Un tema antropologico, la violenza di genere, un retaggio fallocratico e patriarcale che si trascina dalla notte dei tempi, duro a morire come dimostrano i tanti, drammatici, casi che sistematicamente campeggiano sui nostri giornali, che configurano un vero e proprio allarme sociale. La violenza sulle donne, il femminicidio, sono i temi dello spettacolo che attinge dalla letteratura come dalla cronaca. Ma dall’antico testo letterario, il Teatro del Carretto, riprende anche quel senso di narrazione a scatole cinesi che si traduce in metateatro.

Al Teatro Sala Fontana dal 20 al 30 novembre.





fai click per chiudere...