Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


 
NAZIONALE

Drammaturgia tedesca e giapponese per il secondo weekend delle Colline Torinesi.


Torino: venerdì 13 e sabato 14 giugno 2014 in scena L’incertezza della situazione, Aria di pietra e Super premium soft double vanilla rich.

Il canto del cigno di Mandiaye N’Diaye.


Ravenna: cordoglio per l’improvvisa scomparsa in Senegal di uno dei volti più celebri della scena africana.

Al via Da vicino nessuno è normale


Come sempre l’estate teatrale milanese è targata Olinda e si svolge negli spazi dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, tra i suoi ampi spazi a verde, tra i tavolini del bar, nella periferia di Affori. Arrivata alla sua diciottesima edizione, la rassegna Da vicino nessuno è normale sta per aprire i battenti, pronta ad accogliere gli spettatori nello spazio del TeatroLaCucina, un luogo vissuto, gravido di memoria, con le sue pareti incrostate. Che ha accolto pazienti come ora accoglie pubblico e artisti. Uno spazio che funziona anche come residenza: cinque degli spettacoli di quest’anno sono stati concepiti, provati, rimaneggiati qui, da artisti rimasti al Paolo Pini.  

Debutta a Napoli il "Scende giù per Toledo" di Arturo Cirillo.


Grande attesa per il debutto in prima mondiale il 15 e 16 giugno 2014, al prestigioso Festival Napoli Teatro Italia, del nuovo spettacolo di Arturo Cirillo "Scende giù per Toledo" di Giuseppe Patroni Griffi.

Svetlana Zakharova e Vadim Repin accendono il Ravenna Festival


La XVIII edizione del Ravenna Festival 2014 apre i battenti realizzando giovedì 5 giugno una serata memorabile, affidata all’etoile del firmamento mondiale della danza classica Svetlana Zakharova e al virtuoso talento del violinista e direttore d’orchestra Vadim Repin.


<<    <    4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14    >    >>
 
PRIMA


fai click per chiudere...