Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


PIEMONTE
26-04-2012

Con IoLorenzo&Giulia va in scena il teatro contemporaneo torinese.

a cura di Filippo Rubino


Torino: al Teatro Astra, da venerdì 27 a domenica 29 aprile 2012, IoLorenzo&Giulia ci mostrerà il passaggio di tre personaggi all’età della maturità.

 



Produzione  Tangram Teatro, in collaborazione con la Compagnia Silvia Battaglio, IoLorenzo&Giulia attinge a suggestioni letterarie desunte tra gli atri da Silvano Agosti, Jorge Luis Borges e Giuliano Scabia, per diventare stadio conclusivo di una ricerca sulle età portata avanti dalla sua regista Silvia Battaglio, anche autrice ed interprete con Giulia Ceolin e Lorenzo Bartoli.

Con questo spettacolo si scava a fondo in una particolarissima età dell’essere umano: il punto di passaggio tra la giovinezza e la maturità. Attraverso il racconto dei tre personaggi, scopriremo come esso sia una sorta di raccordo tra gli anni spensierati, caratterizzati dalla forza prorompente dell’immaginazione fanciullesca, e quelli delle scelte obbligate, della concretezza della maturità. Come si può crescere senza uccidere irrimediabilmente la forza della semplicità del bambino? “In IoLorenzo&Giulia – è scritto in sede di presentazione – ci si addentra nell’età delle delicate paure, della volontà che spinge in direzioni opposte, dove una voce dentro di noi grida ancora Eppure da piccolo non avevo paura di niente!, perché il potere dell’immaginazione non si arrende e tenta ancora una volta di trasformare il sogno in realtà”. Attraverso questo percorso di analisi lo spettacolo toccherà, con toni a tratti onirici, le tre età dell’uomo, infanzia, età adulta e vecchiaia , legate insieme proprio dai corpi dei protagonisti e i ricordi della loro vita.
 
In scena al Teatro Astra venerdì 27 e sabato 28 aprile alle 21, domenica 29 aprile alle ore 18, con biglietti a Euro 18 e 13: prenotazioni allo 011.56.34.352 o sul sito www.fondazionetpe.it.
Username:
Password:
 - 

fai click per chiudere...