Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


Foto

 
Video
 
Collegati
PIEMONTE
29-04-2012

Gli Zerogrammi e il loro Pasto a due #2.

a cura di Filippo Rubino


Torino: al Teatro Astra, da giovedì 3 a sabato 5 maggio 2012, il duo torinese di fronte a una tavola imbandita, pretesto per un’indagine sul desiderio di possesso e la contesa.



 

La prima settimana di maggio della Fondazione TPE vede in scena Pasto a due #2, spettacolo nato dalla collaborazione della compagnia Cie Zerogrammi e Fondazione TPE con Teatro da Garagem. L’opera debutta al Festival Teatro a Corte 2011 all’interno del progetto Tieste – Dittico del potere, diviso in due parti: il quartetto Punto di fuga e il duo Pasto a due.
 
Autori ed interpreti dello spettacolo sono Stefano Mazzotta e Emanuele Sciannamea, coreografi e danzatori della compagnia torinese Cie Zerogrammi: in scena rappresenteranno i fratelli del Tieste, antica tragedia di Seneca, in maniera allegorica. Useranno infatti una tavola imbandita come elemento scatenante di un irrefrenabile desiderio di possesso, che renderà i personaggi crudeli e spietati nella reciproca lotta per la supremazia. Ma più che il racconto del conflitto tra due individui, sarà l’atto stesso della cieca ed irragionevole contesa il punto focale della ricerca: “La tragedia si consuma nello stillicidio della domanda - scrivono gli autori e interpreti - della possibilità, della speranza vana, nel ribaltamento della logica, nell’eccesso del desiderio, nell’impossibilità della ragionevolezza assoluta e nei mostri che il suo sogno produce”.
 
In scena al Teatro Astra da giovedì 3 a sabato 5 maggio alle ore 21 con biglietti a Euro 18 e 13: prenotazioni allo 011.56.34.352 o sul sito www.fondazionetpe.it.
Username:
Password:
 - 

fai click per chiudere...