Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


Il mondo di C.i., originale drammaturgia con protagonista un personaggio alter ego dell’autore.

PRIMO PIANO - a cura di Cecilia Allegra

Torino: al Teatro Baretti, martedì 23 e mercoledì 24 settembre 2014, uno spettacolo ispirato alla figura dello scrittore Christopher Isherwood.

 




Teatro e tango insieme contro la mafia.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: al Cap 10100, giovedì 25 settembre 2014, una serata di teatro e danza dedicata alla legalità.

La gioventù è di casa al Tangram Teatro con Maldipalco. La mia generazione.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: da settembre 2014 a marzo 2015 giovani compagnie professionali, teatro canzone e una rassegna tutta al femminile.

Articoli

Anche quest'anno è il momento di portare il Piemonte in scena!

Torino: prende il via venerdì 12 settembre l’edizione 2014 dello storico cartellone promosso da Torino Spettacoli.

 

Danza e circo contemporaneo; teatro europeo e prosa d’autore per la nuova stagione della Fondazione TPE.

Torino: tra ottobre 2014 e maggio 2015 trentasei titoli per il cartellone diretto da Beppe Navello.

Drammaturgia classica e scena contemporanea per la stagione 2014/15 del Teatro Stabile di Torino.

Torino: tra ottobre 2014 e luglio 2015 in scena 46 spettacoli, produzioni come ospitalità.

Torino Spettacoli riparte a settembre nel ricordo di Germana Erba.

Torino: presentati i cartelloni 2014/2015 del Teatro Alfieri, Teatro Erba e Teatro Gioiello.

Con il Festival Primavera d’Europa 02 in scena il teatro europeo contemporaneo.

Avigliana: da martedì 16 a domenica 21 settembre 2014, seconda edizione italiana del Festival Printemps d’Europe, nato nel 2008 a Lione.

Differenti sensazioni, 27esima edizione per il festival dedicato alle arti contemporanee.

Biella: da giovedì 18 a domenica 21 settembre 2014 ritorna la rassegna ideata e diretta da Stalker Teatro/Officine CAOS.

NAZIONALE

Teatro alla Scala: Archivio storico senza password

ULTIM'ORA - Redazione

Da oggi l’archivio online del Teatro alla Scala è accessibile liberamente, senza bisogno di registrazione. 

Il teatro del Piermarini apre così le porte virtuali al suo immenso patrimonio di scenografie, costumi, fotografie, locandine e documenti. Finora il progetto DAM (Digital Asset Management), iniziato nel 1998 con lo scopo di digitalizzare tutti questi materiali, ha archiviato online 205 000 fotografie, 5 000 costumi, 800 accessori, 12 000 locandine relative agli spettacoli dal 1950 a oggi. Uno scrigno che si apre a tutti, ricercatori, melomani, appassionati, e che conserva la memoria storica di una delle più importanti istituzioni culturali milanesi e italiane.
Orchidee
effibriest scrive:

Che dire? un genio che non solo si conferma tale, anche in un argomento difficile come quello di un dolore personale, ma riesce a distillare delle prove tecniche superlative da ...
La Busta
Bibibessi scrive:

È possibile aggiornare le informazioni riguardanti il mio profilo e precisarle? Grazie barbara Bessi ...
Ad Anagni una “Dodicesima notte” gradevo
prosperini scrive:

grazie per la critica sulla dodicesima notte al festival di anagni; ma come attore avrei preferito che ci fossero meno righe dedicate alla trama e piu` giudizi sugli attori non ...


fai click per chiudere...