Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


I Giganti della montagna, “mito” filosofico dell’ultimo Pirandello.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: al teatro Gobetti, venerdì 21 e sabato 22 novembre 2014, O.P.S. Officina Per la Scena rilegge l’incompiuto "testamento" del drammaturgo siciliano.

 




Risate sotto le bombe e L’uomo dal fiore in bocca, omaggio alla rivista musicale e ad un gran classico della scena.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: per i cartelloni di Torino Spettacoli teatro musicale ed un cult pirandelliano.

 

Re Lear, tragedia del potere e del dovere tinta di grottesco.

PRIMO PIANO - a cura di Roberto Canavesi

Torino: al teatro Carignano, da martedì 18 a domenica 30 novembre 2014, in scena un classico di tutti i tempi.

 

Articoli

Vernice. Paramatti… la fabbrica del cuore, a teatro il recupero storico ed umano di un’attività industriale.

Settimo Torinese: al Teatro Civico Garybaldi, da giovedì 20 a domenica 23 novembre 2014, il progetto di teatro civile firmato Teatrovillaggioindipendente.

La leggenda del Grande Inquisitore: dopo 40 anni Umberto Orsini ritorna sul classico dostoevskiano.

Torino: al Teatro Astra, da venerdì 21 a domenica 23 novembre 2014, I fratelli Karamazov in una versione proiettata alla contemporaneità.

 

La Ballata dei Lenna e la sua lezione per Cantare all’amore.

Orbassano: al teatro Sandro Pertini, venerdì 21 novembre 2014, la compagnia alessandrina in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Quando i “perché” dei più piccoli diventano uno spettacolo teatrale.

Torino: alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, sabato 22 e domenica 23 novembre 2014, compleanno da festeggiare per la Compagnia Teatrale Stilema.

Con TIPStheater il teatro diventa smart, green e social.

Torino: quattro chiacchiere con le ideatrici del progetto torinese dedicato a chi ama e lavora nello spettacolo dal vivo.

Stalker Teatro 39, performance ed installazioni, workshop e seminari.

Torino: alle Officine CAOS, da venerdì 24 ottobre a venerdì 18 dicembre 2014, fitto programma per festeggiare il 39° anno di sperimentazione e ricerca.

NAZIONALE

Le voci di dentro

Di "Eduardo De Filippo"
Con "Toni Servillo " "Daghi Rondanini"
Regia "Toni Servillo"



Alberto Saporito denuncia la famiglia dei vicini per aver commesso un omicidio. Poi gli verrà il dubbio che si tratti ...

Swan Lake

Regia "Matthew Bourne"



Matthew Bourne ha sconvolto la tradizione del balletto classico rivisitando Il lago dei cigni in modo assolutamente originale. Tale rilettura ...

Re Lear

Di "William Shakespeare"
Con "Michele Placido " "Gigi Angelillo"
Regia "Michele Placido"



Tragedia del potere e del dovere tinta di grottesco; dramma dell’amore filiale e del tradimento; affresco di un mondo piombato ...

TORINO-CROTONE 1244 km, ironico teatro-canzone sul tema dell’emigrazione.

ULTIM'ORA - Roberto Canavesi

Leinì: al Cinema Auditorium, venerdì 21 novembre 2014, la performance della compagnia I Tritono.

Orchidee
effibriest scrive:

Che dire? un genio che non solo si conferma tale, anche in un argomento difficile come quello di un dolore personale, ma riesce a distillare delle prove tecniche superlative da ...
La Busta
Bibibessi scrive:

È possibile aggiornare le informazioni riguardanti il mio profilo e precisarle? Grazie barbara Bessi ...
Ad Anagni una “Dodicesima notte” gradevo
prosperini scrive:

grazie per la critica sulla dodicesima notte al festival di anagni; ma come attore avrei preferito che ci fossero meno righe dedicate alla trama e piu` giudizi sugli attori non ...


News
I colori dele danze e delle musiche persiane 21 novembre Isolacasateatro

Il 21 novembre alle ore 21 presso Isolacasateatro, via Jacopo dal Verme 16, una serata dedicata alla cultura persiana: uno spettacolo/seminario che avrà come protagonisti la regista e danzatrice Aram Ghasemy e il musicista Pejman Tadayon.

L’intenzione di questo spettacolo è quella di diffondere la cultura iraniana attraverso la danza e la musica.
 
L'esibizione delle varie danze sarà seguita da brevi immagini e video con lo scopo di spiegare le particolarità del brano e della pièce di danza da un punto di vista musicologico, artistico, geografico e culturale.
 
Il corpo si muove con la musica e allo stesso tempo prende ispirazione dal cielo, dalla terra e dall’ambiente circostante. 



Le mille e una notte alla Sala Fontana

Nessuna lampada di Aladino, nessun tappeto magico. Le mille e una notte del Teatro del Carretto di Lucca, in scena alla Sala Fontana, prende dall’antica raccolta di novelle orientale quel suo nucleo narrativo agghiacciante, svaporato da tutta la vulgata fiabesca. Il sultano che uccide sistematicamente tutte le sue nuove mogli, dopo la prima notte di nozze, per vendicarsi di una di queste che lo tradì, per vendicarsi quindi della donna. Un tema antropologico, la violenza di genere, un retaggio fallocratico e patriarcale che si trascina dalla notte dei tempi, duro a morire come dimostrano i tanti, drammatici, casi che sistematicamente campeggiano sui nostri giornali, che configurano un vero e proprio allarme sociale. La violenza sulle donne, il femminicidio, sono i temi dello spettacolo che attinge dalla letteratura come dalla cronaca. Ma dall’antico testo letterario, il Teatro del Carretto, riprende anche quel senso di narrazione a scatole cinesi che si traduce in metateatro.

Al Teatro Sala Fontana dal 20 al 30 novembre.




Le canzoni della libertà - Human Discount Evolution al Teatro alle Colonne dal 14 al 16 novembre

Lo spettacolo ormai storico della compagnia scheriANIMAndelli, Human Discount, fulcro della loro concezione di teatro ad alto contenuto umano, che peraltro inaugurò la prima stagione del Teatro alle Colonne, subisce un'evoluzione. Viene infatti presentato dal 14 al 16 novembre con profonde modifiche. Nuovi monologhi da un lato, interpretati da Nicoletta Mandelli e Veronica Maffezzoli, e dall'altro una nuova declinazione in forma di teatro canzone con i brani scritti e interpretati da Paolo Scheriani, connessi con i temi dello spettacolo. Al teatro di parola, alle videoinstallazioni di Luca Lisci, si aggiunge così una nuova dimensione, quella musicale dal vivo.





fai click per chiudere...