Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


 
NAZIONALE

Teatro alla Scala: Archivio storico senza password

Da oggi l’archivio online del Teatro alla Scala è accessibile liberamente, senza bisogno di registrazione. 

Il teatro del Piermarini apre così le porte virtuali al suo immenso patrimonio di scenografie, costumi, fotografie, locandine e documenti. Finora il progetto DAM (Digital Asset Management), iniziato nel 1998 con lo scopo di digitalizzare tutti questi materiali, ha archiviato online 205 000 fotografie, 5 000 costumi, 800 accessori, 12 000 locandine relative agli spettacoli dal 1950 a oggi. Uno scrigno che si apre a tutti, ricercatori, melomani, appassionati, e che conserva la memoria storica di una delle più importanti istituzioni culturali milanesi e italiane.


Martedì 23 settembre al Teatro Litta Francesco e i burattini

Martedì 23 settembre arriva al Teatro Litta Francesco e i burattini, scritto e diretto da Igor Sibaldi, liberamente tratto dal suo omonimo testo. Protagonisti Silvia Pernarella, Roberto Brancati e i burattini scolpiti dal Maestro piemontese Natale Panaro, con le musiche eseguite dal vivo dal compositore Mauro Marenghi.



Presentato il bando di Torino Fringe Festival 2015. Invasioni teatrali.

Torino: fino al 31 ottobre 2014 disponibile il bando per la terza edizione del Fringe torinese.

 



Proseguono le iscrizioni ai corsi Teatri Possibili

Ancora in corso le iscrizioni alla Scuola Teatri Possibili che propone un programma didattico decisamente variegato. 



Recital di canto del soprano Maria Agresta

Lunedì 8 settembre, ore 20, al Teatro alla Scala il soprano Maria Agresta si esibirà in un recital di canto, accompagnata al pianoforte da Julius Drake.

Saranno eseguiti brani di Vivaldi, Mozart, Vincenzo Bellini, Wagner, Puccini, Reynaldo Hahn, Pier Adolfo Tirindelli, Luigi Denza, Francesco Paolo Tosti, Luigi Arditi.


Bando della selezione spettacoli a Bergamo IETM '15

Torna in Italia, a Bergamo, nel 2015 il meeting di primavera di IETM – internazional network for contemporary performing arts.

Dal 23 al 26 aprile il teatro contemporaneo europeo sarà protagonista ai piedi delle Orobie.


Roberto Alagna rinuncia alla Scala

Il tenore Roberto Alagna, invitato alla Scala dal nuovo Sovrintendente Alexander Pereira, comunica la sua decisione di abbandonare i progetti inizialmente concordati con l'istituzione milanese.



L’ingegnosa arte di Ayckbourn

Esce in Italia il libro firmato dal celebre commediografo, per addetti ai lavori e non solo



Sabato 19 luglio a Macao The Living Room di Thomas Richard

Appuntamento sabato 19 luglio ore 21 a Macao con The Living Room di Thomas Richard, prodotto dal Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards, attivo all’interno della struttura di Fondazione Pontedera Teatro.



Sciopero 27 giugno Così fan tutte

La direzione del Teatro alla Scala comunica che, a causa dello sciopero indetto dalle segreterie territoriali di Milano e dalle rappresentanze sindacali aziendali del Teatro alla Scala di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL e FIALS, la recita dell’opera Così fan tutte prevista per venerdì 27 giugno, non avrà luogo. 

Il personale della biglietteria è a disposizione per soddisfare le richieste di coloro che desiderassero scegliere uno spostamento di data per assistere all’opera di Mozart nelle recite successive (30 giugno, 3, 5, 8, 11, 14, 16, 18 luglio).


Jonah Bokaer al Teatro dell'Arte

Con il coreografo prodigio statunitense Jonah Bokaer, prosegue il lavoro del CRT Milano di ospitalità di artisti internazionali per residenze e workshop, facendoli dialogare con le istituzioni artistiche cittadine. Coinvolti in questo progetto il corso di teatro danza della Paolo Grassi diretto da Marinella Guatterini che ha fornito nove suoi allievi diplomati, la coreografa Lara Guidetti, e la stilista Colomba Leddi che si è occupata dei costumi. Ne è scaturito lo spettacolo Other Myths in scena dal 27 al 29 giugno al Teatro dell’Arte.



Premio per la ricerca in Discipline Musicologiche – 25 giugno

Mercoledì 25 giugno 2014 alle ore 17, nel Ridotto dei Palchi della Scala, si terrà la cerimonia di premiazione del  Premio per la Ricerca in Discipline Musicologiche, creato dagli instancabili Amici della Scala, giunto alla sua seconda edizione e inserito nel progetto “Together for culture”. La cerimonia, che precederà la consueta Prima delle prime, vedrà la partecipazione della presidente dell'associazione Anna Crespi e dei membri della giuria Dinko Fabris e Antonio Rostagno. Previsto anche un momento musicale, con il baritono Konstantin Shushakov, accompagnato al pianoforte dal M° James Vaughan, con arie di Pëtr Il'ič Čajkovskij e Giacomo Puccini. 



Concerto dedicato a Teresa Pomodoro

Mercoledì 25 e giovedì 26 giugno l'ultimo appuntamento della stagione Spazio Teatro No'hma: la quinta edizione del concerto dedicato a Teresa Pomodoro da Charlie Owens. Un raffinato concerto con nove grandi musicisti che eseguiranno brani di Cole Porter. Guest star: il sax tenore Daniele Scannapieco. Ingressso gratuito.



Prima delle prime: Le Comte Ory

Penultima opera di Rossini, composta in francese mentre era a Parigi, su libretto di Eugène Scribe e Charles-Gaspard Delestre-Poirson dal loro vaudeville omonimo, Le Comte Ory sarà in scena alla Scala dal 4 al 21 luglio. Coprodotto con l'Opéra National de Lyon, con la regia Laurent Pelly e la direzione di Donato Renzetti, protagonista il grande tenore Juan Diego Flórez.

A introdurre l'opera, nella prima delle prime degli Amici della Scala in programma il 25 giugno alle 18 al ridotto Toscanini, sarà proprio l'autore della recente edizione critica, presentata per la prima volta proprio alla Scala, Damien Colas. Docente del Centre National de la Recherche Scientifique di Parigi, Colas condurrà l'incontro “Don Giovanni alla francese (come non l’avete mai conosciuto, grazie alla nuova edizione)”. Come sempre con l'ausilio di ascolti.
 



       1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11    >    >>
fai click per chiudere...