Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


 
NAZIONALE

Prima delle prime: Le Comte Ory

Penultima opera di Rossini, composta in francese mentre era a Parigi, su libretto di Eugène Scribe e Charles-Gaspard Delestre-Poirson dal loro vaudeville omonimo, Le Comte Ory sarà in scena alla Scala dal 4 al 21 luglio. Coprodotto con l'Opéra National de Lyon, con la regia Laurent Pelly e la direzione di Donato Renzetti, protagonista il grande tenore Juan Diego Flórez.

A introdurre l'opera, nella prima delle prime degli Amici della Scala in programma il 25 giugno alle 18 al ridotto Toscanini, sarà proprio l'autore della recente edizione critica, presentata per la prima volta proprio alla Scala, Damien Colas. Docente del Centre National de la Recherche Scientifique di Parigi, Colas condurrà l'incontro “Don Giovanni alla francese (come non l’avete mai conosciuto, grazie alla nuova edizione)”. Come sempre con l'ausilio di ascolti.
 


Recital di Anja Harteros alla Scala

Il soprano Anja Harteros sarà protagonista alla Scala domenica 22 giugno, dove si esibirà in un recital di musiche di Franz Schubert e Johannes Brahms, accompagnata al pianoforte da Wolfram Rieger.



Incontro con Renzo Francabandera alla Sala Fontana

In occasione del nuovo spettacolo prodotto da Elsinor con la regia di Roberto Trifirò - Uno, nessuno e centomila - che chiude la stagione 2013/2014 del Teatro Sala Fontana, verrà offerta al pubblico l’occasione di una chiacchierata con il critico teatrale ed esperto di linguaggi della contemporaneità Renzo Francabandera.



Bob Wilson's LIfe and Death of Marina Abramovic al Teatro dell'Arte dal 12 al 21 giugno

Dopo aver aperto la stagione con un'opera del grande Bob Wilson, L'ultimo nastro di Krapp, il CRT torna a riproporre il maestro texano, stavolta in video, con la programmazione, dal 12 al 21 giugno, del documentario Bob Wilson's Life & Death of Marina Abramovic.

 


Prima delle prime: Così fan tutte

Una nuova produzione del mozartiano Così fan tutte, presentata al Festival di Salisburgo, con la regia di Claus Guth e la direzione di Daniel Barenboim (poi sostituito da Karl Heinz Steffens) attende il pubblico della Scala dal 19 giugno al 18 luglio. Pubblico che potrà, come sempre, prepararsi e approfondire alla Prima delle prime degli Amici della Scala, in programma mercoledì 11 giugno presso il ridotto "A. Toscanini". L'intervento sarà curato dalla storica della musica Lidia Bramani e si intitolerà "Geometrie dell'eros" avvelandosi, come sempre, di ascolti.



Gallerie d'Italia e Piccolo Teatro: "I sensi del bello" giovedì 5 giugno

Terzo appuntamento della rassegna “I sensi del bello”, in programma  giovedì 5 giugno (ore 17 e 18), alle Gallerie d’Italia. Flavio Albanese e Fausto Russo Alesi aprono una finestra su “Milano, 1947”, la città che, nell’immediato dopoguerra, diviene la fucina delle idee per una rinascita della cultura italiana. Un fermento dinamico che pone in stretta relazione il palcoscenico, attraverso la fondamentale opera di Giorgio Strehler, e i desideri di rinnovamento dei grandi movimenti artistici (a partire da astrattismo e spazialismo).



La baracca in giardino: burattini en plein air alla Triennale

Giugno, mese di teatro di figura a Milano. Non solo le marionette dei Colla al Piccolo ma anche i burattini di Daniele Cortesi, allievo della bottega di Benedetto Ravasio, che animerà con il suo teatrino il giardino della Triennale. Pupazzi quindi en plein air dal 31 maggio al 6 luglio, tutti i giovedì alle 18.30, sabato alle 17.30 e domenica alle 11.30, in un progetto di CRT Milano e Triennale Design Museum nell’ambito delle attività di TDMEducation, sezione didattica del museo.



Uno, nessuno e centomila alla Sala Fontana

La stagione della Sala Fontana si chiude con Pirandello, per la precisione con Uno, nessuno e centomila messo in scena, dal 10 al 22 giugno, da Roberto Trifirò che già avevamo visto su questo palcoscenico in un lavoro del grande drammaturgo siciliano, L'uomo, la bestia e la virtù, regia di Monica Conti. Attore come sempre in grande attività, visto che è impegnato anche in Affabulazione di Lorenzo Loris all'Out Off.



Il ventre di Palermo al Teatro dell'arte dal 23 maggio al 21 giugno

Dal 23 di maggio, anniversario della strage di Capaci e Giornata della Legalità, fino al 21 giugno si potrà assistere alla proiezione, a ingresso gratuito, de Il ventre di Palermo. Sulle tracce di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.



INDA: cento anni di teatro classico a Siracusa

Festeggia il centenario la Fondazione INDA, attualmente commissariata, con un nuovo ciclo di rappresentazioni centrato sulla giustizia



Con Mario Missiroli scompare un pezzo di storia del teatro italiano.

Torino: al Teatro Gobetti, mercoledì 21 maggio 2014, la camera ardente del regista scomparso.



MITOFringe cerca talenti in erba

Domenica 8 giugno alle ore 15, sul palco di piazza Mercanti a Milano, torna l’appuntamento con “Musica in famiglia”, iniziativa indirizzata a bambini e ragazzi fino a 12 anni che abbiano voglia di esibirsi assieme a un familiare (fratelli, sorelle, genitori, nonni, zii, cugini…) nel cartellone della rassegna di concerti MITOFringe.

Fare musica in famiglia è una bellissima abitudine che il Festival MITO SettembreMusica cerca di valorizzare fin dalla prima edizione della sua rassegna off MITOFringe, dando spazio e visibilità ai giovani e giovanissimi che nel loro tempo libero condividono la passione per la musica con i loro genitori o con altri membri della propria famiglia.
Per partecipare basta inviare la propria candidatura con una proposta artistica entro e non oltre lunedì 26 maggio  per email a c.mitoperlacitta@comune.milano.it  indicando nell’ oggetto “Musica in famiglia”.
 
Domenica 8 giugno poi, nel cuore di Milano, i giovanissimi partecipanti si alterneranno sul palco proponendo  un programma scelto da loro ed esibendosi con il loro strumento preferito – per i piccoli pianisti  gli organizzatori metteranno  a disposizione un pianoforte.


Teatro Martinitt: commedia degli equivoci

Al Teatro Martinitt, di via Pitteri 58, martedì 20 maggio 2014 – ore 21.00, andrà in scena I Pacarel “una panierina per due”, per la regia di Luca Stano. Si tratta di un libero adattamento da Le chat en poche di Georges Feydeau, riprendendone la struttura da commedia degli equivoci, in uno spaccato della società parigina di fine Ottocento.

L’evento è a favore dell’Associazione Ascolta e Vivi Onlus. L’intero ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto a sostegno dei progetti in corso in numerosi paesi in via di sviluppo, a favore di bambini sordi. In particolare una quota specifica sarà utilizzata per il progetto di screening neonatale della sordità, che l’associazione ha recentemente avviato in Nicaragua. 


Meeting the Odyssey _ progetto internazionale itinerante dal Baltico al Mediterraneo _ dal 22 maggio 2014

Un bastimento carico di artisti navigherà, come la nave di Ulisse 3000 anni fa, tra il Baltico ed il Mediterraneo, per approdare nelle isole dell’Egeo nel 2016. Si tratta di un progetto visionario, che mescolerà narrazioni, storie, lingue e popoli, con la direzione artistica di Michele Losi.

La manifestazione itinerante di teatro sociale che toccherà tra il 2014 e il 2016 circa venti porti lungo le coste europee comprese tra S. Pietroburgo e Icaria in Grecia con tappe anche in Italia. 
 
L'avvio del tour, che prevede la circuitazione di quattro produzioni comprodotti e la realizzazione di laboratori e performance, avverrà il 22 maggio 2014 a S. Pietroburgo. 



<<    <    7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17    >    >>
fai click per chiudere...