Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


NAZIONALE

The history boys: all’India la commedia di Alan Bennett

Teatri Dithalia porta sul palco il meglio della scena britannica contemporanea



29-04-2012 - 

Debutta all’India la commedia sull’educazione scolastica, british humor fra anticonformismo e convenzionalità. Ambientata in una classe inglese, ultimo anno di liceo, al bivio fra scelte universitarie prestigiose e formazione ‘vera’ al di la dei percorsi consueti. Scritta nel 2004 dal sagace Alan Bennett e da lui stesso trasformata in film nel 2006, la piéce  è vincitrice di sei Tony Award e di tre Premi Ubu 2011 in Italia: Miglior spettacolo, Miglior attrice non protagonista (Ida Marinelli) e Nuovi attori under 30 al gruppo dei ragazzi.

Al Teatro India dal 2 al 13 maggio.


Saccarina

Di "Davide Carnevali"
Con "Silvia Giulia Mendola " "Fabrizio Martorelli"
Regia "Silvia Giulia Mendola"
In una Milano poco attraente, due attori poco capaci e un cane poco fedele, sotto la guida di un produttore poco raccomandabile, seguendo le indicazioni di un autore poco presente, preparano la registrazione della puntata pilota di una fiction poco appetibile. Credendo ancora nella possibilità di un lavoro giustamente retribuito, sognano una città migliore che dia loro la possibilità di condurre una vita decente. Ma è un sogno che resta un sogno, perché vivono nella città dell'edilizia e della moda, della televisione e dell'Expo. In un mondo insoddisfacente, disobbedienza e menzogna, per necessità o per virtù, stanno alla base dei rapporti personali, fanno da motore dell’azione, e danno i loro buoni frutti. Alla fine, dei quattro personaggi almeno la metà raggiunge il suo intento. Ma chi?

fai click per chiudere...