Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


NAZIONALE

The history boys: all’India la commedia di Alan Bennett

Teatri Dithalia porta sul palco il meglio della scena britannica contemporanea



29-04-2012 - 

Debutta all’India la commedia sull’educazione scolastica, british humor fra anticonformismo e convenzionalità. Ambientata in una classe inglese, ultimo anno di liceo, al bivio fra scelte universitarie prestigiose e formazione ‘vera’ al di la dei percorsi consueti. Scritta nel 2004 dal sagace Alan Bennett e da lui stesso trasformata in film nel 2006, la piéce  è vincitrice di sei Tony Award e di tre Premi Ubu 2011 in Italia: Miglior spettacolo, Miglior attrice non protagonista (Ida Marinelli) e Nuovi attori under 30 al gruppo dei ragazzi.

Al Teatro India dal 2 al 13 maggio.


PRIMA

Frankenstein junior

Di ""
Con "Giampiero Ingrassia " "Giulia Ottonello"
Regia "Saverio Marconi"
Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1975 con uno stile ispirato agli anni ’20 (omaggio ai classici horror della Universal), Frankenstein Junior è una parodia del celebre Frankenstein di J. Whale e delle numerose pellicole dedicate alla creatura di Mary Shelley. Il film, premiato dal pubblico che lo ha consacrato come il cult movie per eccellenza e le cui battute sono entrate nella memoria degli spettatori - con oltre 500.000 copie vendute - è il “classico” in DVD di maggior successo della storia dell'home video in Italia. Il genio di Mel Brooks - dopo Per favore non toccate le vecchiette/The Producers - torna così dal cinema al teatro con una commedia musicale in scena a Broadway per 485 repliche all’Hilton Theatre dal 2007 al 2009.

fai click per chiudere...