Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


NAZIONALE

The history boys: all’India la commedia di Alan Bennett

Teatri Dithalia porta sul palco il meglio della scena britannica contemporanea



29-04-2012 - 

Debutta all’India la commedia sull’educazione scolastica, british humor fra anticonformismo e convenzionalità. Ambientata in una classe inglese, ultimo anno di liceo, al bivio fra scelte universitarie prestigiose e formazione ‘vera’ al di la dei percorsi consueti. Scritta nel 2004 dal sagace Alan Bennett e da lui stesso trasformata in film nel 2006, la piéce  è vincitrice di sei Tony Award e di tre Premi Ubu 2011 in Italia: Miglior spettacolo, Miglior attrice non protagonista (Ida Marinelli) e Nuovi attori under 30 al gruppo dei ragazzi.

Al Teatro India dal 2 al 13 maggio.


PRIMA

Elvira

Di "Brigitte Jaques"
Con "Toni Servillo " "Petra Valentini"
Regia "Toni Servillo"
Tratto da Elvire Jouvet 40 di Brigitte Jaques, e rappresentato per la prima volta al Théâtre National de Strasbourg nel 1936, lo spettacolo è la trascrizione integrale di sette lezioni tenute al Conservatoire National d’Art Dramatique di Parigi, tra il febbraio e il settembre del 1940, da Louis Jouvet, regista e attore di teatro e di cinema. Queste lezioni, che Jouvet volle stenografate, vertono su un’unica scena del Don Giovanni di Molière: l’addio di Elvira al suo antico amante (atto IV). Don Giovanni accompagnato dal fido servitore Sganarello, assiste all’irruzione in casa sua di Elvira che, in nome dei sentimenti che provò un tempo per lui, è venuta a scongiurarlo di abbandonare la vita scellerata per sottrarsi al castigo divino. In scena Jouvet  e la giovane allieva Claudia danno vita ad una profonda relazione maieutica.

fai click per chiudere...