Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


NAZIONALE

I am not a penguin: al Brancaccio arriva la stand-up comedy all’inglese

John Peter Sloan arriva a Roma con il suo primo spettacolo in italiano

13-05-2012 - 

Dopo essersi esibito per 15 anni in tutta Europa con la sua rock band, John Peter Sloan si stabilisce in Italia per insegnare l’Inglese inventando una didattica-spettacolo che sarà anche oggetto di best sellers in edicola e in libreria. Profondo conoscitore di vizi e virtù nostrane, scrive sketch e spettacoli sullo shock culturale di un inglese al suo arrivo in Italia, approdando alle scene di Zelig, prima, e di grandi teatri, poi. Il 15 maggio il Brancaccio ospiterà il suo primo spettacolo interamente in italiano, I am not a penguin, scritto con l’amico e coautore Antonio De Luca: caustica ed esilarante stand-up comedy che ritrae implacabilmente le differenze fra Inghilterra ed Italia. Per insegnare al pubblico come trovare la comicità in ogni aspetto della propria vita, partendo dalle sue esperienze personali.

www.teatrobrancaccio.it


PRIMA

Elvira

Di "Brigitte Jaques"
Con "Toni Servillo " "Petra Valentini"
Regia "Toni Servillo"
Tratto da Elvire Jouvet 40 di Brigitte Jaques, e rappresentato per la prima volta al Théâtre National de Strasbourg nel 1936, lo spettacolo è la trascrizione integrale di sette lezioni tenute al Conservatoire National d’Art Dramatique di Parigi, tra il febbraio e il settembre del 1940, da Louis Jouvet, regista e attore di teatro e di cinema. Queste lezioni, che Jouvet volle stenografate, vertono su un’unica scena del Don Giovanni di Molière: l’addio di Elvira al suo antico amante (atto IV). Don Giovanni accompagnato dal fido servitore Sganarello, assiste all’irruzione in casa sua di Elvira che, in nome dei sentimenti che provò un tempo per lui, è venuta a scongiurarlo di abbandonare la vita scellerata per sottrarsi al castigo divino. In scena Jouvet  e la giovane allieva Claudia danno vita ad una profonda relazione maieutica.

fai click per chiudere...