Artisti> Iaia Forte - Forte Maria Rosaria
 

Iaia Forte - Forte Maria Rosaria

Biografia: E' la nuova - forse la prima dopo tanto tempo - "cattiva ragazza" del nostro cinema: occhi dorati e stilizzati da idolo, su un volto plastico e poco ortodosso che si illumina al passaggio della macchina. Proveniente dal santuario dell'avanguardia napoletana dei "Teatri Uniti", ha un sorriso dolce e contagioso, una scala tonale varia e squillante: sprezzante o catatonica, ridanciana o minacciosa, infantile o matriarcale. L'apprendistato del palcoscenico e una naturale vocazione alla generositÓ naturalista contribuiscono alla originalitÓ sentimentale e allo huomor dei personaggi di ricca borghese e di prostituta innamorata (in Libera e I Buchi Neri di Pappi Corsicato) che la impongono. Dopo essere passata per "Avanzi", ha militato nell'underground di Tonino De Bernardi (Ŕ protagonista di uno stupendo ritratto di sordomuta napoletana, tra gli altri di Piccoli Orrori) ed Ŕ stata scelta da Ferreri per Nitrato d'Argento, da Nichetti per Luna e l'Altra, ma anche da Renato de Maria per Hotel Paura e da Betta Lodoli per La Venere di Willendorff. (ms)

Spettacoli
Tartufo (Attore)
Eva Peron (Attore)
Molly B (Attore)
 
fai click per chiudere...