Nazionale  |  Roma  |  Milano  |  Marche  |  Toscana  |  Campania  |  Piemonte  |


Locandina

Foto

 
Video


VIDEO

Collegati

Drastic Classicism

Regia di - Karole Armitage
Al teatro Elfo Puccini di Milano
dal 06.10.2011 al 07.10.2011



La Armitage riprende dopo 30 anni una sua coreografia storica, giocando sulla contaminazione tra danza classica e contestazioni punk.



Trama:
Libera associazione di balletto con l'energia cruda di un muro di suono punk.
...continua


Recensione:

Drastic-Classicism, seconda creazione della Armitage del 1981, è uno dei lavori dove il suo marchio è più riconoscibile. Una coreografia eseguita sulle musiche originali di David Linton e Rhys Chatham, rivisitate e suonate dal vivo dai Talibam!, gruppo in pieno spirito Armitage, che spazia liberamente da John Zorn a Frank Zappa, dal funky, con qualche spruzzo di disco anni ‘80, senza dimenticare la furia anarchica del punk. Drastic-Classicism al suo debutto a New York 30 anni fa, scioccò il pubblico per la sua audacia nell'abbinare il balletto con musica punk. Eppure, come scrisse allora Arlene Croce, «i valori classici che sono stati scorticati vivi, sono rimasti vivi».

I danzatori esplodono sulla scena, movimenti spasmodici, rapidi, in un clima a metà strada tra le danza anni ’80 alla ‘fame’, e il punk in una contaminazione di cui la Armitage è sicuramente maestra, con la danza e la tecnica classica. I danzatori in scena fingono di suonare strumenti musicali in scena, si dimenano come a un concerto, mantenendo tuttavia sempre un rigore formale e una qualità tecnica altissima.

La Armitage riprende a 30 anni di distanza un suo lavoro storico, riproponendolo con nuovi danzatori estranei al clima degli anni in cui la coreografia venne creata. Questo scarto temporale rimane evidente, Drastic-Classicism ha un gusto vintage e a tratti anacronistico, ma risulta comunque una performance sicuramente gradevole da osservare.




Username:
Password:
 - 
COMPAGNIA
DATI SPETTACOLO
Genere: Danza
Durata: 25'
Karole Armitage (Regista)
Rhys Chatham (Musica)
Karole Armitage (Coreografo/a)
Karen Young (Costumi)
Peter Speliopoulos (Costumi)

CAST
Abbey Roesner (Danzatore/Danzatrice)
Bennyroyce Royon (Danzatore/Danzatrice)
Emily Wagner (Danzatore/Danzatrice)
Jacob Michael Warren (Danzatore/Danzatrice)
Marlon Taylor-Wiles (Danzatore/Danzatrice)
Masayo Yamaguchi (Danzatore/Danzatrice)
Megumi Eda (Danzatore/Danzatrice)
Mei-Hua Wang (Danzatore/Danzatrice)
Sara Beery (Danzatore/Danzatrice)
Sean Hilton (Danzatore/Danzatrice)
Talibam! (Musicista)
News
Le intellettuali di Molière alla Sala Fontana

Torna Monica Conti alla Sala Fontana, con una nuova produzione di Elsinor, ancora un testo meno noto di un grande autore classico, Le intellettuali di Molière, in scena dal 12 al 29 marzo.




Amalia e basta alla Sala Fontana

Approda alla Sala Fontana Amalia e basta per due sole date, il 5 e il 6 marzo, spettacolo pluripremiato di e con Silvia Zoffoli. L'attrice mette in scena il personaggio di Amalia, una hostess di un museo d'arte, portatrice di una disabilità invisibile, in quanto non udente dalla nascita. Il monologo della Zoffoli è un percorso di accettazione della propria condizione e della propria vita, un fare i conti con se stessa per quello che si è, Amalia e basta. Un lavoro teatrale che si basa sui colori, quasi un contrappunto visivo nella messa in scena di una condizione di privazione dei suoni, lavorando sul doppio binario della percezione di sé e di quella degli altri. Nella consapevolezza che, come afferma la regista e interprete, ci sia qualcosa di Amalia in tutti noi.




Teatro Franco Parenti: "I poteri delle donne" serata di beneficenza per Alyn Hospital_16 marzo

Lunedì 16 marzo 2015, ore 20.15, il Teatro Franco Parenti ospiterà una nuova edizione, la terza. della serata benefica a favore di Alyn Hospital di Gerusalemme, un'istituzione medica d'avanguardia nel campo della riabilitazione di pazienti, bambini e adulti, con disabilità. Un ente privato non profit che pone al primo punto della sua mission la cura di malati di qualsiasi etnia, religione, nazionalità. Un simbolo di convivenza tra popoli in una delle zone più calde del mondo, il Medio Oriente martoriato da conflitti.



fai click per chiudere...