Nel sito

PRIMA

Remote Milano

Di "Stefan Kaegi"
Un percorso a piedi per attraversare la città guidati dalla voce elettronica di un navigatore personale. Una colonna sonora scritta per Milano, che trasformerà il viaggio urbano in un film collettivo. Un mezzo tecnologico che dirige e lancia una sfida ai suoi 50 partecipanti: fanno parte di un’entità collettiva, ma il singolo può prendere decisioni per sé; è al contempo attore e spettatore, osservatore e osservato. “Gli altri ascoltano ciò che ascolto io?” “Come potremo prendere decisioni comuni?” L’intelligenza artificiale dirige, ma stimola anche una percezione alterata che spinge a guardare la realtà e se stessi con sguardo del tutto nuovo.


fai click per chiudere...