Nel sito

 
 
<<    <    30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40    >    >>
PRIMA

Et manchi pietà

Di "Simone Derai "
Con "Moreno Callegari " La figura emblematica della pittrice seicentesca Artemisia Gentileschi, pittrice  evocata in tredici grandi quadri, tredici stazioni di vita, che sposano altrettanti brani musicali dell'epoca dell'artista, traducendone l’umore melanconico o quello violento o quello esuberante, legandoli indissolubilmente ai suoi temi pittorici e a un gesto artistico dalla potenza rabbiosa la cui eco è capace di permanere come un fantasma a distanza di secoli. Sul palcoscenico Moreno Callegari, attore del collettivo, in scena per introdurre il pubblico in un viaggio fatto di parole e musica che si annidano fra le pieghe della biografia di Artemisia Gentileschi.


fai click per chiudere...